Elenco dei Soci

Tracce secolariIntraprendere un percorso di mediazione familiare è una decisione importante. Rivolgersi ad un mediatore familiare, in un momento così delicato della propria vita familiare in quanto connotato da separazione e dalla necessaria riorganizzazione, vuol dire  trovare uno spazio,  un luogo accogliente e –  sopratutto  – dei professionisti competenti, adeguatamente formati e costantemente aggiornati.

SCEGLIERE UN MEDIATORE FAMILIARE S.I.Me.F.

Vuol dire rivolgersi ad un mediatore familiare professionista che appartiene ad una comunità professionale e ad una Associazione (fondata nel 1995) che possiede tutti quei requisiti richiesti dalla L 4/2013 “Disposizioni in materia di professioni non organizzate” al fine di essere iscritta nella Sez. II dell’Elenco del Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) e rispetto ai quali, ai sensi dell’art. 10 della legge medesima, la Divisione VII del MISE vigila. 

Una Associazione che ha scelto di rilasciare  ai propri associati in regola e conformi ai requisiti richiesti dalla L. 4/2013, nonché dallo Statuto S.I.Me.F. e dal Regolamento 1,  l’Attestazione di qualità e qualificazione dei Servizi professionali (art. 7 cit.legge).

La S.I.Me.F. crede  fermamente che la professione di mediatore familiare possa essere esercitata unicamente da:

  • professionisti con uno specifico iter formativo. Nel tempo, la S.I.Me.F. ha provveduto a formare Soci professionisti che lavorano sia nell’ambito pubblico, che del privato convenzionato, o come liberi professionisti. In particolare, attraverso i Centri/Istituti riconosciuti dalla S.I.Me.F.,i quali devono rispondere a particolari requisiti, ha sostenuto e organizzato percorsi formativi presso istituzioni socio-sanitarie, associazioni, oltre che per singoli professionisti.

I Soci professionisti S.I.Me.F., iscritti in apposito Elenco, hanno dapprima svolto un training formativo in mediazione familiare, almeno biennale, seguito da un monte ore di pratica professionale  ed hanno superato, nel corso della formazione di base, specifici esami al fine di verificare l’acquisizione delle competenze trasversali e specifiche necessarie allo svolgimento della professione di mediatore familiare: il tutto in ottemperanza alla Norma tecnica UNI 11644:2016. Successivamente, hanno superato, ai fini dell’iscrizione alla S.I.Me.F., una successiva prova di esame che prevede la discussione di più casi descritti attraverso una tesi scritta: ciò al fine di garantire pienamente i fruitori dell’intervento di mediazione familiare con elevati standard qualitativi.

  • professionisti con l’obbligo della formazione permanente e della supervisione, come anche definito dalla Norma Tecnica UNI 11644:2016 di cui la S.I.Me.F. è stata promotrice, ai sensi dell’art.    9 l. 4/2013, partecipando costantemente al Tavolo di lavoro per la stesura della stessa secondo le procedure previste dall’Organismo. Tale norma tecnica ha stabilito, relativamente alla figura professionale del Mediatore familiare,. i requisiti di conoscenza, abilità e competenza che lo stesso deve possedere, i criteri di accesso alla formazione di base, i criteri di valutazione del percorso formativo.  In particolare, la S.I.Me.F., in ottemperanza alla citata l. 4/2013, alla norma tecnica UNI, ha stabilito sia a livello statutario, sia di Regolamento 1 (Titolo V), l’obbligo della formazione permanente e della supervisione annua.  Ogni Socio, infatti, deve raggiungere un numero di crediti formativi (maggiore per i Soci didatti) ed è compito della Commissione per la Didattica e la Ricerca attribuire, ad ogni evento, i relativi Crediti formativi secondo precisi criteri; così come è compito dei Direttivi delle Macroregioni orientare relativamente ai bisogni di aggiornamento dei propri Soci, attribuire i crediti formativi ad eventi presentati nella relativa Scheda dai propri Soci, valutare il raggiungimento dei Crediti formativi e attestarli al Comitato Direttivo Nazionale. Si tratta di un’articolata attività tesa alla verifica annuale della conformità alle regole ai fini del mantenimento della qualità e qualificazione dei nostri Soci alla quale crediamo fermamente, anche a scapito della riduzione del numero dei Soci!
  • professionisti con l’obbligo di attenersi al Codice deontologico contenuto nel Regolamento 1 S.I.Me.F. (Titolo I) e al Codice deontologico della Federazione Italiana di Mediatori Familiari (F.I.A.Me.F.) di cui la S.I.Me.F. è un Socio fondatore. Che, in caso di reclamo motivato allo Sportello del Consumatore, siano soggetti a procedimento disciplinare.
  • professionisti i quali, quale ulteriore forma di garanzia, possano possedere, certificazione UNI  rilasciata da un Ente accreditato dall’Organismo Unico Nazionale Accredia. Per promuovere detta  certificazione, la S.I.Me.F. ha stipulato una Convenzione con l’Ente  accreditato Aicq/Sicev.

Il mantenimento dei requisiti brevemente illustrati prevedono, per la S.I.Me.F., anche attraverso l’organizzazione macroregionale di cui è dotata, un lavoro continuo di “cura” dei suoi Associati, oltre che di vigilanza relativamente alla formazione permanente, di scambio esperienziale tra gli stessi, di accrescimento culturale  e condivisione di buone prassi al fine che i Soci inseriti nell’Elenco dei Soci professionisti e didatti possano rispondere con sempre maggiore competenza alle richieste dei genitori che si rivolgono loro.

LA PROFESSIONALITA’ DEI NOSTRI MEDIATORI FAMILIARI E’ PER LA S.I.Me.F. L’OBIETTIVO DA PERSEGUIRE COSTANTEMENTE E DA MANTENERE NEL TEMPO AL FINE DI OFFRIRE AI CLIENTI/UTENTI INTERVENTI COMPETENTI, EFFICACI E DI QUALITA’,  ARMONIZZATI CON I CONTINUI CAMBIAMENTI SOCIALI, NORMATIVI E – SOPRATTUTTO –  CON I BISOGNI DEI FIGLI.

ELENCO GENERALE DEI SOCI FONDATORI, PROFESSIONISTI E DIDATTI CONFORMI E IN REGOLA

Nell’ Elenco allegato, scaricabile e stampabile, si trova – aggiornato a luglio 2019 – l’Elenco generale dei Soci fondatori, professionisti e didatti della S.I.Me.F. per i quali l’Associazione stessa garantisce attraverso una “Attestazione di qualità e qualificazione dei Servizi” di Mediazione familiare erogati.  La suddetta Attestazione deve essere richiesta dal Socio interessato al Presidente e rappresentante legale della S.I.Me.F.

Elenco Soci S.I.Me.F. conformi e in regola al 19.07.2019

Per maggiore chiarezza, sono:

  • Soci fondatori, i Soci professionisti con elevata competenza e firmatari dell’atto costitutivo dell’Associazione. Hanno fondato nel 1995 la S.I.Me.F.: Marisa Malagoli Togliatti, Silvia Mazzoni,Ritagrazia Ardone, Susanna Raimondi ,Gabriella Margherita Busellato, Maria Costanza Marzotto, Irene Bernardini, Francesco Canevelli, Marina Lucardi, Lia Mastropaolo, Milena Pieri, Fulvio Scaparro.
  • Soci didatti, i Soci professionisti con una anzianità di almeno tre anni che, attraverso un articolato percorso formativo specifico, hanno acquisito competenze didattiche e superato idoneo esame;
  • Soci professionisti, i Soci che hanno seguito il training formativo e di pratica professionale di cui sopra;
  • Soci onorari, sono studiosi e professionisti, italiani e stranieri, che si siano distinti con atti e iniziative di particolare interesse a favore dell’Associazione.

Tutti i Soci presenti nell’Elenco hanno prestato, ai sensi del Regolamento 2016/679 (cd.GDPR) il proprio consenso informato al trattamento dei dati personali ed autorizzato la pubblicazione, sul sito, dei dati inseriti nell’Elenco stesso ai fini dell’informazione all’utente/cittadino che visiona il sito.  Per ciascun Socio viene indicato il luogo di lavoro, il contesto (se pubblico o privato o entrambi), la categoria Socio con relativa data di iscrizione alla S.I.Me.F. (anzianità di appartenenza).

La S.I.Me.F. attesta che i Soci inseriti nell’Elenco generale dei Soci conformi e in regola, e nei successivi Elenchi macroregionali,  sono:

  • iscritti regolarmente alla S.I.Me.F. per l’anno 2019 essendo in possesso dei necessari requisiti di cui allo Statuto e al Regolamento 1;
  • che per ciascun Socio è indicato il proprio numero di iscrizione nell’Elenco;
  • che i Soci presenti nell’Elenco rispettano gli standard qualitativi, qualificazione professionale , e di aggiornamento permanente previsti dallo Statuto e dal Regolamento 1;
  • che i Soci presenti nell’Elenco sono in possesso di Polizze assicurative – stipulata dalla S.I.Me.F. con UnipolSai (dal 15.02.2019 sino al 15.02.2020) – per Responsabilità Civile Rischi Diversi e Tutela Legale;
  • che per i Soci con certificazione UNI, con rinnovo annuale, si rinvia al link di Aicq/Sicev https://aicqsicev.it/registro-figure-professionali/# al Registro dei Mediatori Familiari per la verifica della certificazione per l’annualità in corso.

PER MAGGIORE CELERITA’ AL FINE DI TROVARE UN MEDIATORE FAMILIARE NELLA TUA CITTA’ SCARICA L’ELENCO MACROREGIONALE.

Gli Elenchi Macroregionali sono redatti al fine di rendere più semplice la ricerca di un Mediatore Familiare. Contengono le stesse informazioni dell’Elenco generale e sono aggiornati a fine luglio 2019.

Per trovare un Mediatore Familiare in: Valle D’Aosta, Piemonte, Liguria, Emilia Romagna, Toscana è utile visitare e scaricare l’Elenco dei Soci appartenenti alla Macroregione S.I.Me.F.  Nord-Ovest.

Elenco Soci Macreoregione Nord-Ovest conformi e in regola

 

Per trovare un Mediatore Familiare in: Lombardia, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige visita l’Elenco dei Soci appartenenti alla Macroregione S.I.Me.F. Nord-Est.

Elenco Soci Macroregione Nord-Est conformi e in regola

 

Per trovare un Mediatore Familiare in: Marche, Umbria, Lazio, Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria, Sicilia, Sardegna è utile visitare e scaricare l’Elenco dei Soci appartenenti alla Macroregione S.I.Me.F.  Centro-Sud.

Elenco Soci Macroregione Centro-Sud conformi e in regola

 

TEMPORANEO REGISTRO SOCI “SOSPESI” – LUGLIO 2019

Nel Registro sottostante sono contenuti i nominativi dei Soci per i quali, allo stato, non è possibile il rilascio dell’Attestato di qualità e di qualificazione dei Servizi di Mediazione Familiare in quanto è in corso l’accertamento relativo ai requisiti di conformità e/o alla regolarità del pagamento della quota associativa. Allo stato, quindi, la S.I.Me.F. non garantisce per detti Soci che risultano, al momento, temporaneamente “sospesi” e per i quali non sono altresì valide le coperture assicurative.

Registro Soci sospesi_ in attesa di definizione

 

SOCI CHE NON HANNO FORNITO L’INFORMATIVA SULLA PRIVACY E/O CONCESSO AUTORIZZAZIONE ALLA PUBBLICAZIONE DEI PROPRI DATI SENSIBILI.

Si comunica, inoltre, a solo titolo informativo, che – allo stato – alcuni Soci non hanno fornito l’informativa privacy ai sensi del Regolamento 2016/679 UE (cd.GDPR) e relativa autorizzazione alla pubblicazione dei dati sensibili sul sito; pertanto, non compaiono né nell’Elenco, qualora in regola e conformi, né nel Registro.

 

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione.

Cliccando su "Accetto", acconsenti all’uso dei cookie. Per ulteriori informazioni sui cookie e su come gestirli, consulta la nostra Cookie Policy